Este, grazie lo stesso.

Domenica iniziano i playoff con la Virtus Castelfranco. Un finale di stagione di ripiego, perché il progetto iniziale era quello di festeggiare la promozione in Lega Pro domenica scorsa.Di sogno abbiamo già parlato e riparlato, ma ormai il risveglio è cosa vecchia. L’hanno detto tutti, dal dg Tognon al presidente Lucchiari, fino ad arrivare a mister Zattarin: “Onoreremo i playoff”. Giusto così, ogni maglia va rispettata, per quanto transitoria sia. Viviamo nel mondo del calcio, dilettantistico ma pur sempre calcio. Tanti dei protagonisti avranno già il telefono bollente, le squadre (anche di serie C) che cercheranno di accaparrarsi Colman, Lelj, Rondon, Moresco etc. non mancheranno. Anzi usiamo il presente, non mancano. Logico che nelle loro teste ci siano esperienze nuove, prestigiose, occasioni che una carriera ti offre una sola volta. Hanno giocato un campionato da grandi, e  meritano il salto di qualità che Este, l’anno prossimo, forse non potrà offrire se il patron decidesse di tirare i remi in barca e adattarsi alla media classifica.

Che dire? I ragazzi affronteranno questo torneo di consolazione con lo spirito a metà. Anche perché entrare nel professionismo dalla finestra sarà missione ardua. Prima di tutto ci vorranno i risultati, poi qualche mossa burocratica.

Affidiamo le ultime speranze  e, comunque vada, grazie lo stesso.

alla prossima

fv

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...