Vai al contenuto
Annunci

CategoriaAltre denominazioni

«Ci davano per matti ma abbiamo restituito un’identità alla viticoltura feltrina». Ecco l’intervista a Valentina De Bacco

La provincia di Belluno, e in particolare la zona del feltrino, è spesso e volentieri esclusa dal panorama vinicolo veneto. La causa è da ricercarsi soprattutto nella storia visto che, … Continua la lettura di «Ci davano per matti ma abbiamo restituito un’identità alla viticoltura feltrina». Ecco l’intervista a Valentina De Bacco

«Il Metodo Classico esalta il Verdicchio». Abbiamo parlato di bollicine marchigiane con Giorgio Santini dell’azienda Broccanera

Il Verdicchio dei Castelli di Jesi è fra i vini bianchi più apprezzati e conosciuti del panorama vinicolo italiano. Il vitigno dal quale si ottiene questa eccellenza è, ovviamente, il Verdicchio … Continua la lettura di «Il Metodo Classico esalta il Verdicchio». Abbiamo parlato di bollicine marchigiane con Giorgio Santini dell’azienda Broccanera

Vigneti Pittaro, studiando s’impara. Ecco il Metodo Classico friulano secondo l’enologo Stefano Trinco

Le bollicine friulane, si sa, sono toste, minerali, forse lontane dalle acidità montane. Sono dinamiche e potenti, complesse ma allo stesso tempo dotate di una schiettezza esemplare. Abbiamo ritrovato queste caratteristiche … Continua la lettura di Vigneti Pittaro, studiando s’impara. Ecco il Metodo Classico friulano secondo l’enologo Stefano Trinco

Alla scoperta del Torcolato, il passito di Breganze. Franca Miotti: «Dolce ma non stucchevole, un vino perfetto»

A Sandrigo si respira un’aria gioiosa. Nonostante la fine dell’estate, le piogge, il ritorno al lavoro o, semplicemente, alla vita di tutti i giorni. D’altra parte, la Festa del Bacalà … Continua la lettura di Alla scoperta del Torcolato, il passito di Breganze. Franca Miotti: «Dolce ma non stucchevole, un vino perfetto»

«Il nostro Dom Jurosa dalla burrata alla frittura di pesce». La potenza e gli abbinamenti del Metodo Classico friulano di Alvaro Pecorari, enologo e proprietario dell’Azienda Lis Neris

Tosti, arcigni, minerali. I vini friulani, lo vuole la tradizione, sono rappresentativi di una regione e di un popolo che mettono d’accordo mare, pianura e  montagna,  Nord, Est e Sud … Continua la lettura di «Il nostro Dom Jurosa dalla burrata alla frittura di pesce». La potenza e gli abbinamenti del Metodo Classico friulano di Alvaro Pecorari, enologo e proprietario dell’Azienda Lis Neris

“Tarvisium”, il Metodo Classico di Carpenè Malvolti. Ne abbiamo parlato con il General Director della Cantina di Conegliano

C’era una volta “Champagne Italiano”, il Metodo Classico firmato da Antonio Carpené. Un’etichetta voluta dal fondatore dell’azienda Carpenè Malvolti, fra i pionieri della Spumantistica italiana ed altresì fondatore della Scuola Enologica di … Continua la lettura di “Tarvisium”, il Metodo Classico di Carpenè Malvolti. Ne abbiamo parlato con il General Director della Cantina di Conegliano

«Tradizione, territorio, futuro. Così raccontiamo le bollicine della Valle d’Aosta». Abbiamo parlato con Eleonora Charrère di Neblù, metodo classico della cantina Les Cretes

Costantino Charrère era un professore di educazione fisica. Insegnava a sciare e, a tempo perso, si occupava dei vigneti del padre Antoine, fra i pionieri del vino di montagna. Oggi … Continua la lettura di «Tradizione, territorio, futuro. Così raccontiamo le bollicine della Valle d’Aosta». Abbiamo parlato con Eleonora Charrère di Neblù, metodo classico della cantina Les Cretes

«Ci siamo anche noi!». L’orgoglio di Francesco Toma (Cantine Re Dauno), produttore di bollicine pugliesi

«Nel panorama spumantistico italiano la Puglia c’è!». Parlano l’orgoglio e la voglia di emergere di Francesco Toma, vulcanico produttore di metodo classico di San Severo, cittadina situata fra il subappennino … Continua la lettura di «Ci siamo anche noi!». L’orgoglio di Francesco Toma (Cantine Re Dauno), produttore di bollicine pugliesi