Vai al contenuto

Pensieri domenicali…

Osservare mi è sempre piaciuto un sacco. Non lo vedo come un pregio, sia chiaro, ma ci penso spesso, mentre passeggio da solo per strada, mentre guardo una foto, o fuori dalla mia finestra, o il video di una vecchia intervista su youtube. E penso che ogni particolare abbia da raccontare una storia, pagine precedenti e già scritte. Il passante incazzato,un sorriso accennato, lo sguardo fiero. Sono tutti particolari che non dipendono da un evento di 10 minuti prima, ma da un qualcosa che è parte integrante di ognuno, e che incuriosisce. Non riesco ad immaginare una persona senza una storia da raccontare, bloccata nell’ ignavia, e mica bisogna avere per forza 100 anni, o aver scritto canzoni, libri e disegnato opere d’arte!
Ed è per questo che nei momenti in cui mi sento meno di una merda  mi faccio questa domanda: se dovessi morire oggi, cosa resterebbe di me?
Per assurdo, un pensiero così apparentemente negativo è la spinta a fare qualcosa in più. Ad avere, ogni giorno, qualcosa da raccontare.
Buona serata!

fv

Categorie

RIFLESSIONI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: