Vai al contenuto
STORIE E DEGUSTAZIONI

Madonna delle Vittorie, quando l’Ora del Garda e il Pelèr “soffiano” sul Trentodoc

Sorge sulla sponda nord del Lago di Garda, ad Arco, in Trentino. Madonna delle Vittorie (cantina, frantoio, ristorante e Agritur) vanta 35 ettari di vigneti allevati a guyot in una … Continua la lettura di Madonna delle Vittorie, quando l’Ora del Garda e il Pelèr “soffiano” sul Trentodoc

«Dalle Vecchie Viti alle nuove frontiere, ecco il nostro Prosecco di Valdobbiadene». L’intervista a Isabella Bisol della cantina Ruggeri

È difficile, per un appassionato di bollicine, un winelover generalista o un addetto ai lavori, non conoscere Ruggeri. Da più di sessant’anni, infatti, l’azienda di Valdobbiadene è un punto di … Continua la lettura di «Dalle Vecchie Viti alle nuove frontiere, ecco il nostro Prosecco di Valdobbiadene». L’intervista a Isabella Bisol della cantina Ruggeri

Vigne Olcru, innovazione e ricerca per il mondo delle bollicine (e non solo!)

Quello di Vigne Olcru è un Oltrepò Pavese che strizza l’occhio al futuro. C’è una cantina che si fa apprezzare per architettura e tecnologia, ci sono le collaborazioni con le … Continua la lettura di Vigne Olcru, innovazione e ricerca per il mondo delle bollicine (e non solo!)

Metodo Classico in Umbria? Si può! Ecco il Brut Millesimato della Giorgio Lungarotti Winery

L’Umbria può regalare spumanti Metodo Classico di tutto rispetto. Giorgio Lungarotti lo scoprì negli anni ’70, dopo aver testato Pinot Nero e Chardonnay con i tradizionali sistemi di allevamento del … Continua la lettura di Metodo Classico in Umbria? Si può! Ecco il Brut Millesimato della Giorgio Lungarotti Winery